Giovedì 24 Aprile 2014
PRIMO PIANO
ANDREAS SEPPI È PRONTO PER ENTRARE NEI TOP 10?
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

La prima volta di Andy Murray!

11.09.2012 09:54 di Michelangelo Palumbo  articolo letto 441 volte

E alla fine arrivò Andy Murray. Il britannico, sotto la cura di Lendl, è riuscito nell'impresa di vincere il suo primo torneo dello Slam, ben 76 anni dopo Fred Perry, ultimo suddito della corona d'Inghilterra a fregiarsi di un titolo così prestigioso. La vittoria negli US Open segna l'ingresso dello scozzese nel club dell'élite del tennis e nella prossima stagione potrebbe essere l'uomo da battere . Questo successo segna anche il quarto vincitore diverso nei quattro tornei dello Slam dopo il successo di Nole agli Australian Open, di Nadal al Roland Garros e di Federer a Wimbledon, coronando così una stagione imprevedibile e bella come non si vedeva da tempo. 

Anche il match di ieri è stato imprevedibile e in bilico fin l'ultimo set e come tradizione degli ultimi US Open è stata, soprattutto, una battaglia molto maschia conclusasi dopo 4 ore e 58 minuti con il punteggio di 7-6(10) 7-5 2-6 3-6 6-2. Entrambi sono usciti dal campo con i crampi sotto gli applausi scroscianti dei 23000 tifosi dell'Artur Ashe. L'inizio è fortemente condizionato dal vento e si apre con break e controbreak. Sul 2 pari, Murray trova un altro allungo che Nole recupera alla seconda palla break nel nono game. Il serbo prova a spingere ma il tie-break è la conclusione inevitabile del set. Nell'extra-gioco Murray fallisce 3 set point prima di imporsi 12-10 nel tie-break più lungo delle finali degli US Open. Djokovic accusa il colpo e ad inizio di secondo set regala una serie di errori non forzati che mandano Murray avanti 4-0. Un piccolo calo di concentrazione dello scozzese fa dimezzare lo svantaggio del n.2 del mondo che, sotto 5-3, ci crede e aggancia clamorosamente lo scozzese. Sul più bello la rimonta del serbo si ferma e Murray con due games consecutivi guadagna anche il secondo set. Per la prima volta in carriera, Andy è avanti due set in una finale dello Slam. La reazione di Nole è veemente: il serbo mette pressione all'avversario e sale 3-1 , prima di raddoppiare il break di vantaggio e allungare il match al quarto set. Il parziale si apre con un break di Djokovic che, dal 2-0, appare totalemente in controllo mentre Murray non mette dentro più una prima e subisce il gioco e la freschezza atletica dell'avversario. Sul 5-3 ennesimo break serbo e match al quinto e decisivo set con Djokovic strafavorito. A sorpresa, Murray parte con il turbo e in men che non si dica è avanti 3-0 con due break di vantaggio. Altrettanto imprevedibilmente Nole reagisce e  risale 3-2 prima, però, di cedere nuovamente il break al gioco dello scozzese e soprattutto alla stanchezza. Il serbo è sulle ginocchia e nell'ottavo gioco al secondo match point, Andy Murray fa suo il titolo degli US Open 2012. 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

FED CUP : ITALIA ELIMINATA 4-0 DALLA REPUBBLICA CECA

OSTRAVA – L’Italia si ferma in semifinale di Fed Cup. Alla Repubblica Ceca è bastato il terzo singolare per chiudere la sfida sul veloce indoor della Cez Arena di Ostrava. Petra Kvitova, numero 6 del ranking mondiale, ha superato in due set Roberta Vinci, schie...

EDBERG CARICA FEDERER: IN AUSTRALIA È ANCORA UN GRANDE

''Penso che ci sia ancora grande tennis in lui. Se riesce a rimanere in buona salute e motivato, lavorando ogni giorn...

WTA SEUL : FRANCESCA SCHIAVONE IN SEMIFINALE

Accede alle semifinali del WTA di Seul Francesca Schiavone che supera in tre set 46 64 64 la giapponese Kimiko Date-Krumm, ex...

SAN MARINO CHALLENGER - STARACE KO, VOLANDRI E CECCHINATO NEI QUARTI

Giornata negativa per i tennisti italiani impegnati nel secondo turno del “San Marino Open”, challenger Atp (mont...

FED CUP, BINAGHI: "ABBIAMO UNA GRANDE SQUADRA! ADESSO ROMA E IL ROLAND GARROS..."

PALERMO – “E’ stato un match al cardiopalmo, si è visto anche in campo che abbiamo giocato e batt...

STIRAMENTO AL RETTO FEMORALE PER FOGNINI, ECCO LA SITUAZIONE

Fabio Fognini, rientrato in Italia da Chennai, si è sottoposto ad una ecografia che ha evidenziato una piccola lesione...
   Pianeta Tennis Norme sulla privacy