Mercoledì 30 Luglio 2014
PRIMO PIANO
RIUSCIRÀ FEDERER A VINCERE UN ALTRO SLAM ED A RESPINGERE L'ASSALTO DI NADAL AL RECORD?
  
  
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

La prima volta di Andy Murray!

11.09.2012 09:54 di Michelangelo Palumbo  articolo letto 478 volte

E alla fine arrivò Andy Murray. Il britannico, sotto la cura di Lendl, è riuscito nell'impresa di vincere il suo primo torneo dello Slam, ben 76 anni dopo Fred Perry, ultimo suddito della corona d'Inghilterra a fregiarsi di un titolo così prestigioso. La vittoria negli US Open segna l'ingresso dello scozzese nel club dell'élite del tennis e nella prossima stagione potrebbe essere l'uomo da battere . Questo successo segna anche il quarto vincitore diverso nei quattro tornei dello Slam dopo il successo di Nole agli Australian Open, di Nadal al Roland Garros e di Federer a Wimbledon, coronando così una stagione imprevedibile e bella come non si vedeva da tempo. 

Anche il match di ieri è stato imprevedibile e in bilico fin l'ultimo set e come tradizione degli ultimi US Open è stata, soprattutto, una battaglia molto maschia conclusasi dopo 4 ore e 58 minuti con il punteggio di 7-6(10) 7-5 2-6 3-6 6-2. Entrambi sono usciti dal campo con i crampi sotto gli applausi scroscianti dei 23000 tifosi dell'Artur Ashe. L'inizio è fortemente condizionato dal vento e si apre con break e controbreak. Sul 2 pari, Murray trova un altro allungo che Nole recupera alla seconda palla break nel nono game. Il serbo prova a spingere ma il tie-break è la conclusione inevitabile del set. Nell'extra-gioco Murray fallisce 3 set point prima di imporsi 12-10 nel tie-break più lungo delle finali degli US Open. Djokovic accusa il colpo e ad inizio di secondo set regala una serie di errori non forzati che mandano Murray avanti 4-0. Un piccolo calo di concentrazione dello scozzese fa dimezzare lo svantaggio del n.2 del mondo che, sotto 5-3, ci crede e aggancia clamorosamente lo scozzese. Sul più bello la rimonta del serbo si ferma e Murray con due games consecutivi guadagna anche il secondo set. Per la prima volta in carriera, Andy è avanti due set in una finale dello Slam. La reazione di Nole è veemente: il serbo mette pressione all'avversario e sale 3-1 , prima di raddoppiare il break di vantaggio e allungare il match al quarto set. Il parziale si apre con un break di Djokovic che, dal 2-0, appare totalemente in controllo mentre Murray non mette dentro più una prima e subisce il gioco e la freschezza atletica dell'avversario. Sul 5-3 ennesimo break serbo e match al quinto e decisivo set con Djokovic strafavorito. A sorpresa, Murray parte con il turbo e in men che non si dica è avanti 3-0 con due break di vantaggio. Altrettanto imprevedibilmente Nole reagisce e  risale 3-2 prima, però, di cedere nuovamente il break al gioco dello scozzese e soprattutto alla stanchezza. Il serbo è sulle ginocchia e nell'ottavo gioco al secondo match point, Andy Murray fa suo il titolo degli US Open 2012. 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

TEMPO DI PROMOZIONI, LA CAMPANIA FESTEGGIA LA B RITROVATA...

E' tempo di prestigiose promozioni in serie B per il tennis campano. La cadetteria della racchetta ritrova in campo maschile il glorioso Tennis Club Vomero e, dopo un solo anno di C, il New Tennis di Torre del Greco. E' stata festa grande al Vomero nella giornata che v...

WIMBLEDON 2014: ORDER OF PLAY 1 LUGLIO

Wimbledon: Order of play for Tuesday 1 July (All times BST) CENTRE COURT – 1.00 PM START 1 Angelique Kerber (GER)...

WIMBLEDON DOPPIO - ERRANI E VINCI NON SI FERMANO: SONO NEI QUARTI

Prosegue la marcia delle Cichis nel torneo di doppio a Wimbledon. Dopo aver salvato cinque match point al secondo turno...

CHALLENGER TUNISI : TITOLO A SIMONE BOLELLI

ANcora un titolo challenger per Simone Bolelli. Il tennista bolognese si é aggiudicato il ricco challenger di Tunisi...

COPPA DAVIS : ITALIA - SVIZZERA SI GIOCHERÀ A GINEVRA

La Federtennis svizzera ha annunciato che sarà il Palaexpo di Ginevra la sede della semifinale di Coppa Davis tra la...

IL NOTIZIARIO DAL TENNIS CAMPANO: SI GIOCA AL TC FRATTA

Prosegue intensissima la stagione dei tornei in Campania. A livello Open Enrico Fioravante si conferma indiscusso...
   Pianeta Tennis Norme sulla privacy